Scossa di terremoto Ml 3.8
questa mattina nel ferrarese

Una scossa di magnitudo locale 3.8 ha fatto tremare la terra  alle ore 7.11 di questa mattina fra Ferrara e Rovigo. I Comuni più prossimi all'epicentro: Bondeno, Mirabello, S.Agostino, Vigarano M. (Ferrara) e Ficarolo e Gaiba in provincia di Rovigo. Secondo le registrazioni dell'INGV la scossa si è verificata ad una profondità di 8.0 km. Avvertita anche nel bolognese e in provincia di Modena. Pochi minuti dopo la scossa, le prime segnalazioni via twitter, che ora informano di nuove scosse più leggere.
Sono al momento in corso le verifiche da parte della “Sala Situazione Italia” del Dipartimento della Protezione Civile sugli eventuali danni a persone e/o cose.

red/pc


(fonte dati: INGV)