Scosse nel Bolognese

In provincia di Bologna avvertite alcune scosse leggere, seguite nel pomeriggio da una di magnitudo 3.2

È stato avvertito un terremoto di magnitudo 3.2. in provincia di Bologna. Secondo quanto riportato dall'INGV - Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia - la scossa è stata registrata alle ore 18:10, ad una profondità di 31 chilometri, ed è stata avvertita nei comuni di Pianoro, Ozzano dell'Emilia e San Lazzaro di Savena.

Questa scossa era stata preceduta da altre più leggere, di magnitudo 2.1 e 2.2, rilevate nella notte e durante la mattinata soltanto dagli strumenti dei sismologi. Non ci sono stati danni a persone o cose.



(red - eb)