Fonte archivio sito

Sicilia, Carabinieri arrestano due piromani nell'ennese

I militari hanno colto sul fatto due allevatori della provincia di Enna mentre tentavano di appiccare il fuoco nella zona protetta dei Monti Nebrodi

Due arresti dopo i terribili incendi che hanno colpito la Sicilia. In manette due piromani colti sul fatto dai carabinieri di Troina, in provincia di Enna. Un uomo pregiudicato di 80 anni e un 25 enne, entrambi allevatori, sono stati bloccati da una pattuglia e in seguito arrestati mentre erano intenti ad appiccare un nuovo incendio nella zona dei Monti Nebrodi, un'area protetta che fa parte di un parco naturale. I militari di pattuglia sulla statale 120 che costeggia la zona hanno notato i due uomini nella boscaglia in contrada Scalonazzo, nel comune di Cesarò, nei pressi del fiume Troina, mentre appiccavano alcuni punti di fuoco. I due hanno tentato la fuga ma sono stati fermati e arrestati dai carabinieri. I due piromani avevano con sè alcune taniche di carburante e diversi accendini. 

red/cb
(Fonte: SkyTG24)