Fonte ingv

Terremoto in Alaska di magnitudo 7.9

Le istituzioni hanno emesso anche un allarme tsunami per il sude dell'Alaska e la penisola epicentro del sisma 

Un terremoto di magnitudo 7.9 è avvenuto al largo della penisola dell'Alaska questa mattina alle ore 8:15. Il sisma ha avuto una profondità di 10 km ed è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma. A quanto riportato da alcune testate a seguito della scossa sarebbe stato emesso un allarme tsunami per il sud dell'Alaska e la penisola.

red/cb
(Fonte: Ingv)