''Ti abbracciamo per sempre ALE'':
a Vigarano Mainarda la ProCiv
ricorda Alessandra

Un'iniziativa dedicata ad Alessandra Accoto, agente PM e volontaria di protezione civile scomparsa di recente, per ricordarne l'esempio e, con l'occasione, per consegnare nuovo materiale tecnico ai volontari prociv dell'alto ferrarese. La data scelta per questo evento è, non a caso, l'8 marzo, festa della donna

Consegnare nuovo materiale per operare in sicurezza nell'emergenza di rischio idraulico e, nel contempo, ricordare una volontaria recentemente scomparsa. Questo lo scopo dell'iniziativa organizzata per l'8 marzo, presso la sede del C.O.C. in via Ariosto 14/1 dalle associazioni di protezione civile dei comuni di Vigarano Mainarda, Cento, Bondeno, Poggio Renatico, S.Agostino e Mirabello. Si inizia alle 10 ed il tema conduttore sarà quello di discutere su come operare in sicurezza nell'emergenza di rischio idraulico.

Grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento a tutti i circa 250 volontari della protezione civile dell'alto ferrarerse verrà consegnato un caschetto personale. Inoltre, ad altrettanti equipaggi, verranno consegnati quattro kit di D.P.I (Dispositivo Protezione Individuale) per situazioni di crisi a rischio idraulico, kit composti da tute speciali, salvagenti autogonfiabili, imbragature, cordame e bocchettoni per potersi ancorare e non essere trascinati dall'acqua.  

"Continuiamo nel nostro progetto di dotare i volontari di materiale per farli operare nelle condizioni di massima sicurezza - ha spiegato Stefano Ansaloni comandante PM di Bondeno e coordinatore della protezione civile per l'alto ferrarese - Per quanto riguarda i kit di D.P.I. faremo anche degli appositi corsi per istruire i volontari su come utilizzare, in massima sicurezza, questa nuova dotazione. Siamo reduci da un periodo di grossa crisi idraulica, con le recenti piene dei fiumi Reno e Panaro, e la dotazione di questo nuovo materiale è quanto mai opportuna per essere equipaggiati al meglio e pronti per il futuro".

L'iniziativa denominata "TI ABBRACCIAMO PER SEMPRE ALE" è alla sua prima edizione ed è stata volutamente fissata per l'8 marzo perchè coincide con la festa della donna: la giornata nasce per ricordare Alessandra Accoto,  agente PM e volontaria di protezione civile, scomparsa recentemente. Per Alessandra è stato composto un DVD che raccoglie foto mentre è in azione nella sua doppia veste di agente PM e volontaria ProCiv, ma di lei soprattutto si vogliono ricordare l'impegno civile, la passione e il desiderio di  aiutare il prossimo e supportarlo nei momenti difficili.


red/pc