L'elisuperficie di Civitanova Marche - fonte: procivcivitanova

Una nuova elisuperficie per le Marche a Montecopiolo (PU)

La giunta regionale stanzia 14 mila euro per un’infrastruttura strategica per i servizi di emergenza sanitaria e di protezione civile nell’intero territorio del Montefeltro

Nel Comune di Montecopiolo (PU) sarà realizzata un’elisuperficie destinata a sopperire a emergenze di carattere sanitario e di protezione civile. Nell’ambito di un programma di implementazione della Rete regionale delle Elisuperfici (R.E.M.) la giunta regionale, nel corso dell’ultima seduta, ha stanziato un contributo di 14 mila euro per la realizzazione dell’elisuperficie.

Le risorse del bilancio regionale serviranno al Comune di Montecopiolo per poter acquisire in proprietà il terreno individuato in un’area ritenuta idonea da un sopralluogo dei tecnici del Gruppo R.E.M. che ne hanno valutato anche la fattibilità aeronautica.

Uno specifico studio individua, infatti, gli ambiti territoriali ottimali per sviluppare la Rete delle Elisuperfici sul territorio regionale e i siti più idonei alla realizzazione di nuove elisuperfici che possano garantire la riduzione delle criticità legate ad una maggiore efficienza degli interventi emergenziali.

L’area individuata nel Comune di Montecopiolo è stata scelta perché ha caratteristiche orografiche e di viabilità ottimali per diventare un’infrastruttura strategica di riferimento per questo tipo di servizi in tutto il Montefeltro. La nuova elisuperficie potrà garantire un netto miglioramento dei servizi di soccorso per un intero territorio già fortemente penalizzato dal punto di vista della viabilità.

red/mn

(fonte: Regione Marche)