Fonte National Hurricane Center

Uragano Fiona. A Porto Rico: 1 milione e mezzo di persone senza elettricitÓ

Ieri l'uragano si è abbattuto lungo la costa Sud occidentale di Porto Rico ed ha provocato un enorme blackout elettrico oltre che inondazioni e frane 

L'Uragano Fiona si è abbattuto lungo la costa Sud-Ovest di Porto Rico, vicino a Punta Tocon, alle 15:20 di ieri, domenica 18 settembre con venti a 85 m per ora, secondo il Centro Nazionale di Uragani. L'uragano sta ancora causando catastrofiche inondazioni mentre sta passando ad Ovest di Porto Rico e punta alla Repubblica Dominicana dove arriverà verso le 17:00, sempre secondo il Centro Nazionale Uragani. Il governo di Porto Rico ha confermato che il Paese è stato colpito da un blackout elettrico totale e che si sta lavorando per riattivare l'energia. Secondo i primi dati diffusi dal governatore Pedro Pierluisi sarebbero un milione e mezzo le persone rimaste senza elettricità. Il blackout segue quello avvenuto nel settembre del 2017 a causa dell'Uragano Maria, che lasciò i cittadini senza elettricità per un mese. Le autorità e i responsabili delle aziende di energia però assicurano che “questa volta non accadrà la stessa cosa”. 

Red/cb
(Fonte: Cnn)