(fonte: maroccoworldnews.com)

Alluvioni in Marocco: 32 vittime e circa 18 dispersi

Sono almeno 32 le vittime e sembra circa 18 i dispersi in Marocco in seguito alle violente alluvioni causate dal maltempo degli ultimi tre giorni

Tre giorni di piogge eccezionali hanno investito il sud del Marocco: sono caduti circa 250 millimetri di pioggia in poche ore che hanno causato inondazioni e esondazioni di fiumi ai piedi del massiccio dell'Atlante. Almeno 32 persone sono morte e sembra che siano circa 18 quelle disperse. Il bilancio è stato diffuso dal Ministero dell'Interno che ha parlato anche di 200 persone evacuate con gli elicotteri. La località più colpita è Guelmin, situata a circa 200 chilometri da Agadir, alle porte del Sahara.
Le autorità locali hanno messo in moto la macchina dei soccorsi per cercare dispersi e sopravvissuti: al lavoro ci sono circa 130 veicoli e 335 gommoni.


Redazione/sm