fonte foto: ESA Earth observation

Antartide, si è staccato un iceberg enorme dalla piattaforma Larson C

L'iceberg, che secondo gli scienziati si è staccato tra il 10 e il 12 luglio, ha una superficie pari a due volte quella del Lussemburgo

Un enorme iceberg si è staccato dalla piattaforma Larson C dell'Antartide. L'iceberg, la cui deriva verrà monitorata dai ricercatori, pesa circa 1000 miliardi di tonnellate con una superficie di quasi 5.800 km quadrati, due volte quella del Lussemburgo.

A dare l'annuncio su Twitter Project Midas, il progetto britannico che monitorava la frattura sulla costa orientale dell'Antartide, lunga circa 200 chilometri. Immagini satellitari suggeriscono che la frattura abbia iniziato ad aprirsi intorno al 2010.
Negli ultimi giorni la spaccatura aveva iniziato ad avanzare più velocemente e il monitoraggio degli scienziati si era intensificato. Il distacco dovrebbe essersi verificato tra il 10 e il 12 luglio.

La piattaforma Larson C, ora, ha perso oltre il 12% della sua estensione. Il profilo della penisola antartica è cambiato per sempre, ma i ricercatori hanno specificato che il
futuro scioglimento dell'iceberg "non avrà effetti immediati sull'innalzamento dei mari" perché stava già galleggiando.

red/mn

(fonte: Guardian)