fonte foto: Ministero della Protezione Civile russo

Russia, bus con operai finisce in mare, almeno 18 vittime

L'incidente, le cui cause non sono ancora chiare, è avvenuto verso le 8 vicino a Volna, un villaggio nella regione di Krasnodar

Almeno 18 persone sono morte nel sud della Russia dopo che un autobus è finito in mare. Sul veicolo viaggiavano decine di operai. In totale sono state salvate 30 persone. Otto i feriti, cinque dei quali in modo serio. Gli operai stavano costuendo banchine per una compagnia petrolifera sulla costa del mar Nero, vicino alla Crimea.

L'incidente,
le cui cause non sono ancora chiare, è avvenuto verso le 8 vicino a Volna, un villaggio nella regione di Krasnodar.

red/mn

(fonte: Agenzia russa TASS)