fonte Vigili del Fuoco

Nuovo sciame sismico nella notte al Mugello

Dalla mezzanotte del 13 dicembre sono state registrate altre 20 scosse, le più forti di 2.1 di magnitudo, tutte con epicentro a Barberino di Mugello. Vertice a mezzogiorno e mezza al COC con sindaco e assessore alla Protezione Civile

Continua a tremare la terra in Mugello dove lo sciame sismico non si è mai interrotto in questi giorni: dalla mezzanotte di oggi, 13 dicembre si sono già verificate 20 scosse con epicentro Barberino di Mugello (Firenze). Due le più forti, registrate alle 2:53 e alle 4:32, che hanno raggiunto una magnitudo di 2.1.

Per questo anche oggi alle 12.30 l'assessora alla protezione civile Federica Fratoni sarà al Centro Operativo Comunale di Barberino di Mugello per fare il punto con il sindaco Giampiero Mongatti sul terremoto che ha colpito il territorio appenninico. 

Red/cb
(Fonte: Ansa e Ufficio Stampa Regione Toscana)