fonte: Associazione di Volontari di Protezione Civile di Granarolo

28/10, inaugurazione del tendone dei volontari di Protezione Civile di Granarolo dell'Emilia

Due anni di impegno per raccogliere le risorse hanno permesso l'acquisto di una tensostruttura antineve di 430 mq

Il #GranTendone dei Volontari di Protezione Civile di Granarolo dell’Emilia è realtà: domenica 28 ottobre 2018 ore 12:00 il tendone sarà inaugurato presso piazza Carabinieri Caduti al Pilastro (parco retrostante il Municipio), a Granarolo dell'Emilia (BO).

#GranTendone è il titolo del progetto che i volontari di Protezione Civile di Granarolo in questi ultimi due anni hanno portato avanti con il sostegno di tutta la comunità locale. Due anni di impegno per raccogliere le risorse hanno permesso l'acquisto di una tensostruttura antineve di 430 mq.

L’idea del progetto è nata dal lavoro sul campo dei volontari durante il terremoto delle Marche: finito il lavoro nel campo base si torna a casa con tanta voglia di condividere le proprie esperienze e nei loro racconti l'immagine simbolo dell'emergenza era il tendone quale luogo di socialità e di ritrovo dove, nonostante i terribili eventi, tutti riacquistano la voglia di rendersi utili nel ricreare una nuova normalità. Questa esperienza ha fatto maturare la consapevolezza che nei momenti di emergenza oltre alle persone fanno la differenza la disponibilità delle attrezzature per dare un'immediata assistenza alla popolazione. Ci si è resi conto che questi enormi tendoni, una volta montati e vissuti si trasformano da fredde strutture metalliche, nel cuore pulsante di una comunità ferita: luogo di socialità e di ritrovo dove, nonostante le difficoltà e il dolore di quei momenti, è possibile riacquistare la voglia di rendersi utili nel ricreare una nuova normalità.

L'acquisto della tensostruttura, un ambizioso obiettivo che grazie ai contributi dei tanti cittadini e cittadine, delle realtà produttive presenti sul territorio e della Fondazione Carisbo si è concretizzato.

red/mn

(fonte: Associazione di Volontari di Protezione Civile di Granarolo)