Esercitazione Castel Morrone (fonte foto: CSLI)

Castel Morrone (CE): esercitazione di protezione civile con ricerca dispersi e attività AIB

Due giorni di esercitazione hanno coinvolto a Castel Morrone (CE) una quarantina di volontari di protezione civile che si sono addestrati nella ricerca dispersi notturna e diurna e in altre attività di soccorso

Il fine settimana del 2 e 3 giugno ha visto il Comune di Castel Morrone (CE) impegnato in una esercitazione di protezione civile nell'ambito del proprio territorio comunale. Inizialmente organizzata dall'amministrazione locale con il proprio Gruppo Comunale di Protezione Civile, ha registrato poi la partecipazione di alcune associazioni presenti nella Regione Campania.
Tra le organizzazioni che hanno operato sul campo, il Distretto Campania del Corpo Italiano di San Lazzaro, che ha coordinato le attività addestrative sul territorio gestendo le funzioni di segreteria e quelle di sala operativa. Numerosi gli interventi messi in atto dai volontari che si sono messi alla prova con azioni di ricerca persona scomparsa, sia di giorno che di notte, nelle aree boschive e carsiche del territorio, attività di soccorso ed una dimostrazione di antincendio boschivo.
All'esercitazione era presente il Comandante di Corpo del Corpo Italiano di San Lazzaro, Prof. Antonio Virgili, che ha supervisionato le attività.

Soddisfazione per le operazioni svolte sono state espresse sia da parte del Sindaco di Castel Morrone sia del Comandante della Polizia Locale, che hanno messo a disposizione dei volontari la sede della Polizia locale e lo stadio comunale: in quest'ultimo sono state montate le tende per la notte.

A conclusione dell'esercitazione, il Sindaco ha personalmente ringraziato e consegnato delle attestazioni di merito ai circa quaranta volontari impegnati.
 
testo ricevuto da: Segreteria Nazionale Corpo Italiano di San Lazzaro - Segreteria nazionale

Ilgiornaledellaprotezionecivile.it dedica la sezione "ASSOCIAZIONI" alle associazioni o singoli volontari che desiderino far conoscere le proprie attività. I resoconti/comunicati stampa/racconti pubblicati in questa sezione pervengono alla Redazione direttamente dalle Associazioni o dai singoli volontari e vengono pertanto pubblicati con l'indicazione del nome di chi ha inviato lo scritto, che se ne assume la piena responsabilità sia per quanto riguarda i testi sia per le immagini/foto inviate