Fonte Cesvot

Cesvot, Storie di nuovi volontari - Parte 2

In questa seconda puntata della rubrica lanciata da Cesvot dal titolo "Storie di nuovi volontaria" si racconta l’esperienza di volontariato dell’associazione "Il Sole ADP" di Pistoia

Continua la rubrica di Cesvot “Storie di nuovi volontari” che racconta le testimonianze delle esperienze di volontariato nate a partire dal lancio della campagna “Passa all’azione, diventa volontario”. Qui la prima puntata.  La seconda testimonianza riguarda "Il Sole Associazione Down Pistoia" (ADP)Odv Ets nata a Pistoia nel 2003 dalla volontà di un gruppo di genitori con figli con Sindrome di Down, per sostenersi nelle difficoltà che questa comporta nella vita di tutti i giorni. L’associazione si pone la mission di valorizzare le persone con le proprie capacità e qualità, nonché sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione delle persone con sindrome di Down, sul riconoscimento dei propri diritti e opportunità. Abbiamo raccolto le testimonianze di Lucia Coletti dell’Associazione "Il Sole ADP" e della volontaria Simona Biagini. “Dai corsi per acquisire competenze pratiche di autonomia, alla danza creativa alla musicoterapia per lavorare sulla manifestazione delle emozioni, fino ai percorsi di inserimento lavorativo. Qui all’associazione Il Sole il nostro impegno è nel promuovere per le persone diversamente abili una vita sociale piena e ricca” spiega Lucia Coletti.

Il progetto: coperte per i rifugi di animali
Tra i progetti attivati recentemente, che hanno visto coinvolta la volontaria Simona Biagini, c’è il progetto Blanket for puppies (Coperte per cuccioli ndr.) nato in collaborazione con Kpet Charity, sezione di beneficenza di Kpet, startup innovativa di successo nata nel pistoiese per  promuovere servizi di cura per animali. Il progetto è un laboratorio professionalizzante per i ragazzi de "Il Sole ADP", che tramite tessuti di recupero donati dalle aziende locali, producono coperte da donare ai rifugi per animali di tutta Italia. “Il laboratorio di Blanket for puppies per i nostri ragazzi è un’occasione per acquisire autonomia e un background professionale, in più le coperte sono create riutilizzando materiali che altrimenti sarebbero gettati. Dall’avvio dell’esperienza ne sono state prodotte più di 300” spiega Lucia Coletti.

La testimonianza
“Sono arrivata a "Il Sole ADP" proprio nel momento in cui era aperta la ricerca di volontari che sapessero cucire, utili per sostenere le attività del nuovo progetto Blanket for Puppies. Abbiamo cominciato a istruire i ragazzi insieme agli educatori utilizzando tanti tessuti donati. La soddisfazione maggiore? Vedere i ragazzi felici insieme imparare a cucire, creando un rapporto di amicizia. Il gruppo con cui ho partecipato al laboratorio è composto da  ragazzi dai 25 ai 40 anni con tanta voglia di fare, di imparare, ricevere nuovi stimoli. È importante che possano allargare le loro esperienze a diverse tipologie di relazione” racconta Simona Biagini.

Promozione volontariato
I servizi di orientamento, promozione e accoglienza al volontariato continuano ad essere a disposizione delle  persone che desiderano avviare un’esperienza di questo tipo. Per informazioni e contatti con gli operatori tutti i dettagli sulla pagina www.diventavolontario.it. Le associazioni che vogliono usufruire dei servizi di promozione al volontariato, pubblicando il loro annuncio di ricerca nella bacheca dedicata, possono inviare la loro richiesta tramite area riservata MyCesvot, cliccando su “Volontari cercasi”.

Testo e foto: Cesvot

Ilgiornaledellaprotezionecivile.it dedica la sezione "Dalle associazioni" alle associazioni o singoli volontari che desiderino far conoscere le proprie attività. I resoconti/comunicati stampa/racconti pubblicati in questa sezione pervengono alla Redazione direttamente dalle Associazioni o dai singoli volontari e vengono pertanto pubblicati con l'indicazione del nome di chi ha inviato lo scritto, che se ne assume la piena responsabilità sia per quanto riguarda i testi sia per le immagini/foto inviate