''CODICE 3'' esercitazione
internazionale di protezione
civile il 27-29/09 a Legnano

Si terrà a Legnano (MI) dal 27 al 29 settembre p.v. "CODICE 3", esercitazione internazionale di Protezione Civile e Soccorso sanitario: riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa di presentazione

Lo storico Castello della città di Legnano (MI) durante l’ultimo fine settimana di Settembre fungerà da campo Base di una importante esercitazione di Protezione Civile e Soccorso sanitario. Centinaia di volontari e professionisti saranno accampati nel castello e nell’area tra i due rami dell’Olona che lo circonda.
Si tratta della IX edizione dell’ Esercitazione Internazionale di Protezione Civile "CODICE 3", che nei giorni 27, 28 e 29 settembre vedrà impegnate associazioni di Protezione Civile e di Soccorso Sanitario sia nazionali sia provenienti da Svizzera, Francia, Polonia, Repubblica Ceca e Malta.
Alla manifestazione sono stati concessi i patrocini del Comune di Legnano, della Provincia di Milano, della Regione Lombardia e della Commissione Europea. Di rilievo citare la partecipazione diretta del comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, dei sanitari della Croce Rossa, Bianca, Viola, Verde e di S. Andrea, Unità cinofile, Giacche Verdi, Antincendio Boschivo e altri gruppi equestri e di moltissime specializzazioni delle organizzazioni di Protezione Civile.
L’esercitazione, composta da molteplici scenari, ha lo scopo di simulare realisticamente eventi legati ad alcuni rischi ipotizzabili nel territorio dell’area Nord-Ovest di Milano, e verificare le tecniche e la gestione degli interventi emergenziali necessari nelle diverse situazioni. Le attività si svolgeranno nelle aree dei Comuni di Legnano, Cerro Maggiore, Nerviano, Pregnana Milanese, Arconate, Busto Arsizio e Malpensa, e prevedono scenari che spaziano dalla ricerca dispersi, al soccorso alluvionati, dall’evacuazione di stabili, all’antincendio boschivo, soccorso sanitario in seguito a disastro stradale o aereo e incidente chimico.


L’iniziativa "Codice 3" nasce nel 1992 con l’intento di unire volontari provenienti da diverse associazioni per diffondere la conoscenza e sviluppare il lavoro comune, per contribuire a formare e addestrare il personale delle diverse organizzazioni, al fine di fornire il migliore servizio possibile ai cittadini in caso di emergenze. Si tratta pertanto di un’iniziativa che parte dalle organizzazioni di volontariato che cerca di differenziarsi da altre esercitazioni più istituzionali e di rappresentanza, tale caratteristica non ha limitato la considerazione raggiunta, ma al contrario, osservando la sempre maggiore partecipazione, è sempre cresciuta in gradimento.
La manifestazione "CODICE 3", nata a Pregnana Milanese dove si sono svolte le prime edizioni, ha la prerogativa di essere stata organizzata negli anni in diversi comuni lombardi e in stretta collaborazione con le associazioni del territorio. La scorsa edizione del 2011 si è tenuta a Lomazzo, in provincia di Como. Quest’anno, per l’edizione 2013, l’esercitazione si svolge a Legnano su idea della sezione territoriale ANF Legnano di Interarma Protezione Civile e ha visto impegnate, fin dalle prime fasi di ideazione e organizzazione, anche l’associazione di Protezione Civile Alberto da Giussano. Il Sindaco e la Giunta della Città hanno da subito accolto con grande favore questa iniziativa diventandone fattivi patrocinatori, mettendo tra l’altro a disposizione un sito di prestigio quale il Castello della Città. Ad essi vanno i ringraziamenti degli organizzatori per il sostegno ricevuto.

L’esercitazione "CODICE 3" vede quest’anno come capofila organizzativo e responsabile della manifestazione il gruppo Interarma Lombardia. Nel dettaglio l’esercitazione si compone di una molteplicità di simulazioni, in diversi scenari, nelle quali saranno chiamate ad intervenire squadre miste composte da volontari dalle molte organizzazioni presenti, in relazione alle competenze e specializzazioni richieste da ciascun ambito di intervento.
Le simulazioni avranno il maggior livello di realismo possibile, saranno allestite in differenti ambienti e saranno caratterizzate da diverse tematiche di rischio e situazioni di intervento. In ogni simulazione verranno testate le capacità dei Volontari impiegati di effettuare le previste manovre di Protezione Civile, l’aderenza alle procedure previste dalla normativa, la messa in opera della catena di comando e controllo, il livello di padronanza tecnica delle attrezzature in dotazione e la capacità di stabilire e mantenere tutte le tipologie di comunicazione. Nell’ambito dell’esercitazione ci sarà occasione di verificare e collaudare direttamente alcuni piani e procedure territoriali di emergenza. Potrà essere occasione anche per la cittadinanza di avvicinarsi ed essere sensibilizzata agli aspetti della sicurezza del territorio, di cui spesso si sente parlare ma per la quale senz’altro occorrerebbe una sempre più ampia e consapevole partecipazione di tutti, concetti che sono staqti  con  intensità e professionalità dall'Ing. Di Lena dei Vigili del Fuoco, cittadino di Legnano, durante alcune riunioni organizzative a cui ha partecipato.


Oggi  lunedì 23 Settembre 2013 presso la Sala degli Stemmi del Palazzo Malinverni del Comune di Legnano,  si terrà una conferenza stampa di presentazione di CODICE 3. Alla presentazione, convocata dal Sindaco Alberto Centinaio, parteciperà in qualità di presidente di Interarma Milano Protezione Civile, ente responsabile dell'organizzazione della manifestazione, l'avv. Marco Eller Vainicher.


testo ricevuto da:
Codice 3 - Comunicazione Interarma Milano - Ing. Maurizio Bossi



scarica qui la LOCANDINA dell'ESERCITAZIONE CODICE 3


Ilgiornaledellaprotezionecivile.it dedica la sezione "PRESA DIRETTA" alle associazioni o singoli volontari che desiderino far conoscere le proprie attività. I resoconti/comunicati stampa /racconti pubblicati in questa sezione pervengono alla Redazione direttamente dalle Associazioni o dai singoli volontari e vengono pertanto pubblicati con l'indicazione del nome di chi ha inviato lo scritto, che se ne assume la piena responsabilità sia per quanto riguarda i testi sia per le immagini/foto inviate.