Genazzano: un successo il 1° campo scuola della ProCiv

Riceviamo e pubblichiamo un testo della Protezione Civile "Ninfeo" di Genezzano (Roma) relativo al campo scuola di Protezione Civile tenutosi dal 29 luglio al 3 agosto

E' giunto al termine, sabato 3 agosto, il 1° campo scuola di Protezione Civile organizzato dalla locale associazione di Genazzano (RM). Tenutosi in località Tiro a Segno, il campo ha ospitato dal 29 lugio al 3 agosto dalla prima mattinata fino al tardo pomeriggio oltre quaranta bambini tra gli 8 e i 12 anni, impegnati quotidianamente in attività didattica teorico-pratica atta a acquisire conoscenze riguardo i vari metodi di comportamento in emergenza e riguardo al sistema nazionale di Protezione Civile.

Nella mattinata di lunedì i ragazzi, accompagnati dai volontari, hanno iniziato il proprio percorso formativo all'interno del campo. I temi affrontati nelle varie lezioni giornaliere sono stati: tecniche antincendio, tecniche di ricerca di persone disperse, nozioni di base sulla Protezione Civile e di sicurezza, tecniche di primo soccorso, conoscenza approfondita della flotta aerea Canadair e tutela e salvaguardia del proprio territorio, oltre alle tantissime attività ludiche e ricreative di socializzazione (come la corsa coi sacchi o il tiro con l'arco e con la fionda).

Nella giornata di mercoledì i piccoli volontari hanno avuto un incontro ravvicinato con l'elicottero NH 500 D del Corpo Forestale dello Stato che, grazie all'installazione di una vasca mobile di proprietà della Protezione Civile di San Vito Romano, ha potuto simulare un intervento di spegnimento aereo. Non sono mancati, inoltre, appuntamenti formativi con il locale comitato di Croce Rossa Italiana, con l'Arma dei Carabinieri e con l'ingegnere ambientale del Consorzio Gaia.

Nella serata di sabato, con la festa del campo assieme ai genitori e la consegna degli attestati ai ragazzi, si è conclusa questa bellissima esperienza.

Testo ricevuto da: Protezione Civile "NINFEO" Genazzano

Ilgiornaledellaprotezionecivile.it
dedica la sezione "PRESA DIRETTA" alle associazioni o singoli volontari che desiderino far conoscere le proprie attività. I resoconti/comunicati stampa /racconti pubblicati in questa sezione pervengono alla Redazione direttamente dalle Associazioni o dai singoli volontari e vengono pertanto pubblicati con l'indicazione del nome di chi ha inviato lo scritto, che se ne assume la piena responsabilità sia per quanto riguarda i testi sia per le immagini/foto inviate.