Maenza (LT): la Protezione civile porta le uova di Pasqua ai bambini

A Maenza le uova di Pasqua le porta la Protezione civile. L'iniziativa dell'Associazione di volontariato “Aquile dei Lepini-ODV”

Sin dalla prima donazione ricevuta dall'inizio della pandemia, l’Associazione di  di volontariato di Protezione Civile “Aquile dei Lepini-ODV” del Comune di Maenza (LT) ha deciso di acquistare delle uova di Pasqua da donare ai bambini dell’asilo, della scuola primaria e secondaria di Maenza. In questi giorni quindi, e fino a sabato santo, i volontari dell'associazione si occuperanno di consegnare le uova.

"Ringraziamo la vice sindaco dott.ssa Dorina Risi che ci ha aiutato ad acquistarle in così poco tempo appoggiando la nostra iniziativa - dichiara il responsabile dell'associazione Andrea Di Girolamo -. Abbiamo pensato di fare qualcosa per i bambini perché sono quelli che risentono di più di questa situzione, del non poter uscire, giocare, abbracciare, che da un giorno all’altro si sono ritrovati lontani dai propri nonni, amici e privati di una libertà per loro fondamentale. In questo periodo la primavera emana vita, ed è una sensazione di bellezza che sembra mai vista, forse perchè adesso che si ha più tempo la si guarda con occhi diversi e la si apprezza molto di più. La nostra associazione ovviamente ha a cuore tutti, gli anziani, le persone in difficoltà, ma in una Pasqua così diversa, unica, abbiamo pensato di donare un sorriso ai bambini che sono il nostro futuro e danno senso alla nostra vita".



"Andrà tutto bene - conclude Di Girolamo -  state a casa, stiamo a casa, e torneremo alla vita più forti di prima. A tutti i nostri migliori auguri una Serena Pasqua, a nome mio e di tutta la grande famiglia dei volontari  dell'Associazione".

testo e foto: Andrea Di Girolamo - Responsabile Aquile dei Lepini -ODV  (già Ass. EC Maenza)

Ilgiornaledellaprotezionecivile.it dedica la sezione "ASSOCIAZIONI" alle associazioni o singoli volontari che desiderino far conoscere le proprie attività. I resoconti/comunicati stampa/racconti pubblicati in questa sezione pervengono alla Redazione direttamente dalle Associazioni o dai singoli volontari e vengono pertanto pubblicati con l'indicazione del nome di chi ha inviato lo scritto, che se ne assume la piena responsabilità sia per quanto riguarda i testi sia per le immagini/foto inviate.