fonte: Cnsas Veneto

Misurina (BL): esercitazione di soccorso congiunta per Cnsas e Guardia di Finanza

In provincia di Belluno sabato 22 settembre alcune Squadre di soccorso alpino e la Guardia di Finanza simuleranno il recupero di un alpinista

Sarà la parete della Cima Ultimo Spirito, sopra l'ex pista Torre del Diavolo, il teatro dell'esercitazione che il 22 settembre vedrà impegnate le squadre del Soccorso alpino di Auronzo di Cadore e del Sagf di Auronzo e Cortina d'Ampezzo nella simulazione del recupero di un alpinista infortunato.

A partire dalle 8 i soccorritori si ritroveranno a Misurina (BL), sul piazzale antistante il campeggio, dove verrà allestita la base logistica in cui atterrerà l'NH 500 della sezione aerea della Guardia di Finanza, che effettuerà poi la ricognizione della parete. Le squadre potranno raggiungere la cima autonomamente, attraverso una facile via di scalata o elitrasportate dall'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, con l'inizio dell'attività alle 9:20 circa, una volta terminata la fase di concerto delle operazioni.

L'intervento si svolgerà tra i 2300 e i 1750 metri di altitudine e vedrà due calate parallele di soccorritori scendere con tecniche differenti fino a raggiungere la persona in difficoltà, per prestarle le prime cure e provvedere al suo recupero. Il termine delle manovre è previsto attorno a mezzogiorno con successivo debriefing.

red/gp

(Fonte: Cnsas Veneto)