Il logo vincitore dell'edizione 2016 (Istituto comprensivo Ardea I)

22 novembre, Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole. Oltre 500 eventi in tutta Italia

Istituita nel novembre 2015, la giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole si celebra ogni anno il 22 novembre ed è dedicata a tutte le vittime degli incidenti avvenuti nelle scuole italiane

Torna, domani, 22 novembre, la Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole. Saranno più di  500 gli eventi organizzati in tutta Italia per riflettere sul tema anche in memoria di chi ha perso la vita, in passato, a causa di incidenti avvenuti in ambito scolastico.

In occasione della Giornata, il ministro dell'Istruzione Marco Bussetti  il Protocollo d'intesa tra MIUR, Ministero dell'Economia e delle Finanze, Banca Europea per gli investimenti, Banca di sviluppo del Consiglio d'Europa e Cassa Depositi e Prestiti per dare attuazione agli interventi della Programmazione triennale nazionale 2018-2020 in materia di edilizia scolastica. Il documento definirà anche il ruolo di ciascuna istituzione firmataria.
Subito dopo, il ministro insedierà la riunione dell'Osservatorio nazionale per l'edilizia scolastica, nel corso della quale verranno illustrate le modifiche e le semplificazioni normative introdotte dal Governo con appositi provvedimenti e con l'accordo firmato in Conferenza unificata lo scorso 6 settembre. Si parlerà anche delle principali novità relative all'Anagrafe dell'edilizia scolastica.
 

La seconda parte della mattinata sarà dedicata alla premiazione dei progetti sulla sicurezza nelle scuole vincitori dell'edizione 2017 del concorso "Giornata della sicurezza" e della caccia al tesoro online "A caccia di sicurezza". Seguirà il collegamento con #Futura Campobasso e con gli studenti impegnati nella maratona progettuale dedicata ai temi della sicurezza. I lavori si concluderanno con la presentazione di tre idee innovative presentate dalle scuole in materia di sicurezza e prevenzione dei rischi.

red/pc
(fonte: MIUR)