#Iosonoambiente, il Ministero lancia la campagna. Primo obiettivo: la lotta alla plastica

"Iniziamo questo percorso, insieme ce la facciamo": è l'appello che il ministro per l'ambiente Sergio Costa lancia alle istituzioni e ai cittadini, chiamando tutti alle armi nella battaglia contro la plastica

"Caro Roberto e caro Luigi, siate plastic free": così il ministro dell'ambiente Sergio Costa si rivolge al presidente della Camera, Roberto Fico, e al vicepremier Luigi Di Maio, nel video in cui descrive la nuova iniziativa del suo dicastero denominata #Iosonoambiente, un "grande contenitore di tutte le campagne ambientali". Costa infatti intende lanciare a "partire da ora e per il futuro, per l'Italia e con uno sguardo all'Unione europea", una serie di campagne ambientali sotto lo slogan "Io non ambiente", perché, afferma, "ognuno di noi è ambiente, a casa, sul lavoro, nei momenti liberi".

E la prima campagna di #Iosonoambiente è una fra le più sollecitate dagli enti e associazioni che a vario titolo si occupano di tutela ambientale: la lotta alle conseguenze dell'inquinamento e dell'abuso di materie plastiche. Il primo obiettivo del ministero sarà dunque "Liberiamoci dalla plastica".
"Il 4 ottobre, San Francesco, patrono d'Italia e messaggero della tutela del creato - spiega Costa -, il ministero  si liberà dalla plastica e sarà-plastic free". A supporto di questa campagna il ministro invita tutti gli italiani ad inviare un tweet  con l'hashtag #PFC (Plastic free challange) descrivendo il proprio impegno, piccolo o grande che sia, messo in atto per liberarsi dalla plastica.


"Scriveteci - esorta Costa -, per noi sarà un regalo". "Però le istituzioni devono dare il buon esempio - sottolinea Costa che, "simpaticamente", chiede a Fico e a Di Maio di liberare dalla plastica la Camera e il  ministero dello sviluppo economico: "Assumete questo impegno come l'ho assunto io - sollecita Costa - e fatevi portavoce presso gli altri ministeri, istituzioni ed enti pubblici".,
"Iniziamo questo percorso,  insieme ce la facciamo", conclude il ministro dell'ambiente, che, con un inusuale "un bacio a tutti" chiude il suo appello.

patrizia calzolari
@pakal_1

Guada il videomessaggio del ministro Sergio Costa sulla campagna "Plastic-free Callange"